domenica 23 gennaio 2011

Fettuccine al “ragù bianco” e funghi champignon

Oggi propongo un dei miei primi piatti preferiti il “ragu' bianco”. Lo preferisco più del classico ragù con la passata di pomodoro, perché  trovo che metta in risalto il sapore della carne e mi piace il profumo di rosmarino che l’accompagna.
La prima volta che assaggiai il ragù bianco fu a Siena, ospite da un zia di un mio amico. La ricetta non è questa,  ma l’idea di partenza sì.






Ingredienti:
300 g di fettucine all'uovo
200 g di macinato di bovino
1 salsiccia spellata
5 funghi champignon medi
1 scalogno
1 rametto di rosmarino (possibilmente fresco)
1 cucchiaio scarso di passata di pomodoro
2 cucchiaio di Parmigiano Reggiano  o di Grana Padano 
mezzo bicchiere di vino bianco secco
olio extravergine d’oliva
sale
pepe



Preparazione:
In un tegame con l’olio extravergine d’oliva si fa imbiondire lo scalogno con gli aghi di rosmarino, poi si aggiunge la salsiccia e il macinato e si  lascia andare per alcuni minuti a fuoco vivace. Si sfuma con il vino e poco dopo si aggiunge un cucchiaio scarso di passata di pomodoro, e si fa cuocere per alcuni minuti. Dopo di che si aggiungono i funghi champignon tagliati a fettine, si sala, si pepa, si copre con un coperchio e si lascia cuocere a fuoco lento per circa un’ora.

Dopo aver cotto le fettuccine molto al dente, si uniscono al ragù e si aggiunge un po’ di acqua di cottura della pasta e un po’ di Parmigiano o di Grana, si fa mantecare il tutto e si serve con una spolverata di Parmigiano o Grana ed un filo d’olio extravergine d’oliva.


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...