giovedì 24 febbraio 2011

Elicoidali con sugo ai pistacchi e pecorino

Non so bene come mia madre venne a conoscenza di questa ricetta, non so se da una sua amica, se l’ha letta in uno dei tanti ricettari o riviste di cucina che collezionava, oppure era uno dei suoi tanti esperimenti. Quando la proponeva riscuoteva sempre un grande successo.
E’ un sugo semplice e saporito.







Ingredienti:
350 g di Elicoidali
400 g di passata di pomodoro
80 g di pistacchi sgusciati
100 g di pecorino
1 cipolla Borettana
1 spicchio di aglio
1 peperoncino piccolo (la quantità di peperoncino varia in base alla tipologia e ai gusti)
olio extravergine di oliva
sale


Preparazione:
Si tritano grossolanamente i pistacchi in un mortaio o in un mixer.
Si prende una padella ampia si fa imbiondire la cipolla e l’aglio nell’olio extravergine di oliva e nel peperoncino, si aggiunge la passata di pomodoro e si fa cuocere per dieci - quindici minuti. Si aggiunge tre quarti dei pistacchi tritati e una bella manciata di pecorino grattugiato, si gira e si fa andare per alcuni minuti.
Si cuoce la pasta in abbondante acqua salata, si scola e si unisce al sugo e si fa saltare per un minuto. S’impiatta la pasta spolverandola con i pistacchi tritati rimasti, il pecorino e un filo d’olio extra vergine d'oliva.




Con questa ricetta partecipo al contest di Caterina La cucina di Tatina, Oro verde di Sicilia







2 commenti:

  1. Ciao Fr@! Già il tuo blog mi piace per questo suo nome così simpatico...mettici pure questa ricetta semplice e gustosissima...cosa volere di più? :-) Grazie per partecipare al mio contest, un grande in bocca al lupo, ciao!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Caterina. Grazie a te. :)

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...