domenica 20 febbraio 2011

Fagottino di radicchio di Chioggia con farro, speck e scamorza affumicata



Ingredienti:
8 foglie di radicchio di Chioggia
100 g di farro perlato
50 g di scamorza o provola affumicata
2 fette di speck
olio extra vergine di oliva
sale
pepe



Preparazione:
Si fanno sbollentare per qualche minuto le foglie di radicchio di Chioggia in acqua bollente.
In una pentola si versa il farro perlato e si ricopre con acqua fredda che dovrà essere di uno o due cm sopra il livello del farro. Si fa cuocere per 10 minuti circa, il farro dovrà essere al dente, si scola e si lascia ad asciugare nello scolapasta.
In una ciotola si versa il farro, s’irrora con olio extra vergine di oliva, si sala e si pepa, si aggiunge lo speck e la scamorza tagliata a  listarelle.
 Si prende la vaschetta di alluminio di una porzione, si ricopre con la carta forno, si fodera con sei foglie di radicchio di Chioggia, si versa il farro condito e si ricopre con le restanti foglie.
Si informa a 180° per 20-30 minuti. Una volta cotto si lascia intiepidire per alcuni minuti e si rivolta su un piatto da portata e si serve. 







Con questa ricetta partecipo al mio primo contest  Edo ergo sum di Elena.
Trovo che questo piatto mi corrisponda per il contrasto tra fuori e dentro dei sapori: amarognolo del radicchio,  la durezza del farro ed il sapore sapido ed aromatico dello speck e del formaggio.
Si sposa bene con la frase di Roberto Benigni tratta dal film La tigre e la neve.




La poesia non è fuori, è dentro!Cos'è la poesia? Non chiedermelo più, guardati nello specchio: la poesia sei tu! E vestitele bene le poesie! Cercate bene le parole! Dovete sceglierle! A volte ci vogliono otto mesi per trovare una parola! Sceglietele, che la bellezza è cominciata quando qualcuno ha cominciato a scegliere!








3 commenti:

  1. Ciao Fra, grazie di avere partecipato al mio contest. Inserisco subito la tua ricetta e... in bocca al lupo, l'estrazione si avvicina!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Ciao Fra! Che belle ricette, nel tuo blog, ho fatto un giretto e me ne son piaciute diverse, ti seguo..!

    RispondiElimina
  3. io prediligo i dolci, ma il tuo blog lo trovo molto interessante, e questa ricetta dev'essere buonissima!
    a presto,
    ciaoooooooo

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...