venerdì 16 dicembre 2011

Eliche con cavolo nero e mollica di pane

Un piatto“povero”, semplice, abbastanza veloce e molto gustoso che ha come protagonista uno degli ortaggi della stagione che mi piace molto.





Ingredienti:
800 g di cavolo nero
380 di eliche
100 g di mollica di pane (possibilmente cotto a legna) raffermo
50 g di pecorino romano
4 filetti di alici sott’olio
1 spicchio di aglio
peperoncino
olio extra vergine di oliva
sale


Preparazione:
Si monda il cavolo nero privandolo di gambi, si lava e si taglia a listarelle. In una pentola si fa imbiondire lo spicchio di aglio con il peperoncino e l’olio extra vergine di oliva, si aggiunge il cavolo nero, si sala, si copre e si fa stufare per 10-15 minuti circa in modo da far perdere l’acqua di vegetazione.
In un padellino si fanno sciogliere in olio extra vergine di oliva i filetti di alici, si unisce la mollica di pane sbriciolata, si fa soffriggere leggermente.
Una volta cotta la pasta si unisce al cavolo nero stufato, si aggiunge il pane soffritto con i filetti di acciughe, un po’ di pecorino romano ed un filo di olio extravergine. Si salta il tutto e si serve a piacere con un po’ di pecorino grattugiato.








12 commenti:

  1. Gustosissimo questo piatto di pasta, complimenti!!
    Buon fine settimana :-)

    RispondiElimina
  2. Un piatto ricco di gusto!Da provare sicuramente!

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che foto realistiche!!
    Vien voglia di prenderle con le mani 'ste bellissime eliche.
    Baci :-)

    RispondiElimina
  4. Cara Fr@, potrei averne una generosa porzone per pranzo? ^_^
    Amo il broccolo, i cavoletti... ma il cavolo nero manca al mio appello, certa che comunque mi piacerà proverò a reperirlo al mercato!

    Baci,
    Tiziana

    RispondiElimina
  5. qualche volta il cavolo nero lo trovo anche qui ed allora... so già che proverò la tua ricetta!
    Però smettila di dare ragione a Tinny (un'insalatina? Pfui...) altrimenti quella si monta la testa e poi chi la tiene più???
    Ciao, un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Il cavolo nero mi piace tantissimo e la tua pasta è deliziosa.
    I sughi alle verdure li trovo molto gustosi.
    Un bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
  7. Fra, da te c'è sempre una sfiziosità da vedere e mangiare con gli occhi!! Che fame....

    RispondiElimina
  8. A me piacciono i cavoli di tutti i colori, quindi non posso fare a meno di provare la tua ricetta :) !

    RispondiElimina
  9. dev'essere un piatto squisito! Bello rustico e gustoso!

    RispondiElimina
  10. Mai provato il cavolo nero, vorra dire che userò questa ricetta per iniziare!

    RispondiElimina
  11. Il cavolo nero finora qui non l'ho mai trovato, ma mi metterò alla ricerca in Italia! Cara Fr@ i mei più cari auguri di buone feste a te e famiglia!

    RispondiElimina
  12. Il cavolo nero l'ho scoperto da poco e mi è piaciuto moltissimo in zuppa. Ottima proposta la versione pasta con quelle briciole croccanti. Un bacio, buona serata

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...