lunedì 6 febbraio 2012

"Quanti modi di fare e rifare..." le Fettuccine dolci

Questo mese per l’iniziativa Quanti modi di fare e rifare... è stata scelta una “mia” ricetta le Fettuccine dolci. Dei “dolcetti” a cui sono particolarmente legata, perché era solita farli mia madre nel periodo di carnevale.


Fettuccine dolci


Ingredienti:

Per la sfoglia
300 g di farina 00
40 g di burro
3 uova
2 cucchiai di zucchero semolato
pizzico di vanillina

Per il ripieno
scorza grattugiata di 3 arance  e 3 limoni possibilmente non trattati
zucchero semolato q. b.


olio di semi di arachidi
zucchero a velo


Preparazione:
In una ciotola si mette la farina setacciata con le uova, lo zucchero, il burro fuso e il pizzico di vanillina. Si impasta fino ad ottenere un composto sodo ed elastico. Si tira la sfoglia abbastanza sottile,  si cosparge di zucchero semolato e di scorza grattugiata di 3 limoni e arance.


Fettuccine dolci, preparazione


Si piegano le estremità della sfoglia verso il centro, poi si cosparge un po’ di zucchero e si ripiega di nuovo le due estremità verso il centro, infine si ripiega (Ho voluto rendere le fettuccine ancora più piccole rispetto alla volta scorsa, facendo una seconda piegatura). Si taglia a fette larghe 1 centimetro circa.
(Volendo si può arrotolare la sfoglia su stessa e si taglia a fette di 1 centimetro circa).


Fettuccine dolci, crude




Fettuccine dolci-1


Le fettuccine così ottenute si friggono in abbondante olio di semi di arachidi, devono essere dorate, si scolano e si lasciano ad asciugare su una carta del pane o una carta assorbente per fritti.
Una volta fredde, si mettono in un vassoio e si spolverano con lo zucchero a velo (questa volta ho utilizzato poco zucchero a velo).


Fettuccine dolci, particolare







Sono particolarmente contenta che questa ricetta, capiti oggi il 6 febbraio giorno in cui ricorre il primo compleanno di Quanti modi di fare e rifare... 
Ringrazio le ideatrici e curatrici e tutte le compagne di viaggio di questa bella iniziativa. 

Auguri!






Quanti modi di fare e rifare…


Quanti modi di fare e rifare



Appuntamento al 6 Marzo con

Cjalsons aromatici di Stefania del blog Nuvole di farina







31 commenti:

  1. Cara Fr@ grazie mille, per averci fatto conoscere questa buonissima ricetta! Prendiamo di corsa il link ma ritorneremo con calma! Baci Ornella e Anna

    RispondiElimina
  2. Ciao Fr@
    bella e buonissima ricetta.
    E' stato un piacere
    A presto le 4 apine

    RispondiElimina
  3. aaahhhh, adesso ho visto e capito meglio la piegatura, e si si, devo proprio rifarle!!!
    grazie per questa ricetta buonissima!

    RispondiElimina
  4. Buonissime le fettuccine dolci e le hai riprodotte in maniera davvero eccellente!! Brava!! Un bacio e buona settimana...

    RispondiElimina
  5. Ciao Fr@ dopo le tute foto mi e` tutto piu` chiaro ed ho anche capito perche` le mie non hanno mantenuto la forma......
    piacere di conoscerti...
    Francesca

    RispondiElimina
  6. Ciao Fra, le ho fatte anch'io e a noi sono piaciute moltissimo! :)

    RispondiElimina
  7. Ciao cara, il adoro le arance, e la tua ricetta mi è piaciuta un sacco! Grazie!

    RispondiElimina
  8. Cara Fr@ vedendo le foto della tua preparazione mi sono resa conto di aver saltato la seconda piegatura e di averle tirate un po' troppo sottili ma non importa perché sono di un buono pazzesco, da rifare sicuramente! Grazie di cuore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ornella la seconda piegatura è stata un'aggiunta rispetto alla volta scorsa.
      La sfoglia deve essere abbastanza sottile, perchè poi sarà ripiegata su altra sfoglia.

      Elimina
  9. Grazie Fra! mi sono piaciute molto! anzi sono piaciute a tutti! non le conoscevo non le avevo mai fatte, la mia è una versione senza glutine di sicuro sono ottime anche con la farina 00! ciaoo!

    RispondiElimina
  10. ciao fr@
    grazie per avermi fatto conoscere una così buona ricetta
    mio figlio ha apprezzato molto e noi con lui ;-)

    RispondiElimina
  11. Francesca, grandissimo successo per le fettuccine della tua infanzia.
    Siamo contente anche noi che questa ricetta sia capitata al compimento del primo anniversario della nostra bellissima cucina aperta.
    Sono buonissime, grazie carissima, e grazie della tua ospitalità.
    Il mese prossimo andiamo ad invadere la cucina di Stefania

    RispondiElimina
  12. Pensa un po' questo dolce carnevalesco non lo conoscevo. Invece mi sembra davvero buono!

    RispondiElimina
  13. Oltre che buonissime, le tue sono anche belle, anzi molto belle, ma come ho già detto le rifarò!!!

    RispondiElimina
  14. grazie er averci fatto conoscere questa ricetta del tuo cuore, è veramente deliziosa. un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Grazie Fr@ per aver condiviso con noi questa ricetta di Carnevale, mi sa che la sua preparazione diventerà un appuntamento fisso pure a casa mia,
    un bacio ele

    RispondiElimina
  16. bellissime quando si aprivano e gonfiavano durante la cottura vero'?? sembrano dei cuori!!! bravissima

    RispondiElimina
  17. Grazie per questa saporita ricetta. Ho avuto qualche problemino con la loro forma durante la frittura, ma anche se non tanto belle come le tue, erano buonissime e sono sparite subito!

    RispondiElimina
  18. grazie per la ricetta fra! sono buonissime!

    RispondiElimina
  19. grazie per aver condiviso la ricetta e tutte queste nuove foto. la prossima volta provo a farle esattamente come te. baci, Barbara

    RispondiElimina
  20. Le farò prestissimo!!! Quanto sono buone e belle :)
    Un bacione e complimenti!!!!

    RispondiElimina
  21. Bellissime e sicuramente buone!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  22. In questi giorni sono molto "sensibili" ai dolci fritti che adoro (seppur friggendo molto poco se escludiamo il carnevale). Mi segno questa tua ricetta ;)

    RispondiElimina
  23. le ho fatte anche io qualche anno fa e mi sono piaciute moltissimo !

    RispondiElimina
  24. Wow! Che delizia! Brava!!! Un bacio

    RispondiElimina
  25. Ma che meraviglia, ricetta segnata. Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...