venerdì 16 marzo 2012

Zuppa rustica

Una zuppa rustica composta da una unione di cereali e legumi misti di agricoltura biologica, arricchita dalla pancetta e dalle croste di Parmigiano che, oltre a recuperarle, la rendono più appetitosa.





Ingredienti:
300 g tra cereali e legumi misti  (orzo perlato, lenticchie rosse, farro perlato, fagioli adzuchi verdi)
150 g di pancetta tesa di maiale
100 g di passata di pomodoro
1 carota
1 cipolla
1 testa di sedano
1 spicchio di aglio
croste di Parmigiano Reggiano o Grana Padano (quantità a piacere)
olio extra vergine di oliva
sale
peperoncino piccolo


Preparazione:
Si trita finemente a coltello la carota, il sedano e la cipolla. Si mette il trito in un tegame di terracotta con l’olio extravergine di oliva, il peperoncino e l’aglio. Si fa soffriggere per alcuni minuti, poi si unisce la pancetta tesa tagliata a tocchetti, si lascia rosolare, si unisce la passata di pomodoro e si lascia insaporire il tutto per alcuni minuti. Poi si uniscono i cereali e i legumi precedentemente ben lavati si mescolano per bene, si unisce 1 litro e mezzo circa di acqua fredda e si porta ad ebollizione.
Nel frattempo si puliscono le croste di parmigiano, si raschiano sulla superficie con la lama del coltello e si tagliano a dadini.
Una volta che la zuppa è arrivata ad ebollizione si aggiungono le croste di parmigiano, si abbassa la fiamma si copre con il coperchio e si fa cuocere a fuoco moderato per 40-50 minuti. La zuppa durante la cottura deve rimanere sempre coperta dall’acqua.
Passato il tempo della cottura, si sala e si unisce l’olio extra vergine di oliva. Si può servire tiepida in ciotole o cocottine preferibilmente di terracotta.









Con questa ricetta partecipo al contest di Max Un coccio al mese per dodici mesi  del Blog di Max









13 commenti:

  1. ha ha ha! lo sai che anch'io qualche giorno fa ho postato qualcosa di simile? telepatia? baci

    RispondiElimina
  2. Che bel piatto completo e gustoso! Ha il sapore delle zuppe di una volta! :)
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Questa zuppa è semplicemente divina...nel coccio poi sarà ancora più buona!!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  4. Adoro queste zuppe rustiche. La cottura nel coccio è insuperabile. Un bacio, buon we

    RispondiElimina
  5. Adoro le zuppe e quella pancetta tuffata nei cereali è una delizia!! Un bacione e buon fine settimana...

    RispondiElimina
  6. Siiiiii! Perchè io le zuppe ancora le consumo, a dispetto del caldo che sta per arrivare!!!

    RispondiElimina
  7. Oh che bontà!!! Quanti ingredienti gustosi e anche io uso le croste di grana nelle minestre e qui si fa a gara e che le riesce a trovare :-)
    Baci

    RispondiElimina
  8. La crosta di parmigiano mi fa venire in mente mia nonna che la aggiungeva sempre ai legumi! Noi litigavamo per averne un pezzettino in più nel piatto..E' buonissima come questa fantastica zuppa che hai preparato tu cara Fr@! Ciao e buon fine settimana:-)

    RispondiElimina
  9. quanto mi piacciono le zuppe...e la tua è gustosissima!

    RispondiElimina
  10. L'aggiunta della crosta di parmigiano mi riporta a quando ero piccola... mia nonna se la faceva mettere da parte dal salumiere per insaporire zuppe e minestre.
    La tua zuppa è sicuramente deliziosa!
    Un abbraccio, Chiara

    RispondiElimina
  11. io adoro le zuppe, rustiche così, non ci posso fare niente le adoro, e appena ho visto la foto della tua zuppa mi è venuta una voglia matta di mangiarla!

    RispondiElimina
  12. Cioè scusa...non capisco come abbia potuto!!! Non ho avuto la notifica ed evidentemente nel post mi sarà scappata. Non era da perdersela una zuppa così. Inserita!!! Buona Domenica

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...