mercoledì 11 luglio 2012

Friggitelli sott’olio con alici


Ho fatto un po’ di friggitelli sott’olio e li ho conditi con i filetti di alici, prezzemolo, aglio ed ho aggiunto la nota piccante del fratello peperoncino, che nei friggitelli manca, essendo dei peperoni “dolci”.
I friggitelli sott’olio sono perfetti, per condire le insalate di riso, di pasta o per mangiarli semplicemente come antipasto o spuntino su una fetta di pane fresco o appena bruscato.













Ingredienti:
500 g circa di friggitelli
6 filetti di alici sott’olio
2 spicchi di aglio
1 ciuffo di prezzemolo
1 peperoncino
olio extra vergine di oliva


Preparazione:
Si lavano per bene i friggitelli, si asciugano e si depositano su una teglia da forno. Si fanno asciugare nel forno a 170° C per 30 minuti circa, non devono cuocersi devono rimanere abbastanza sodi. Passato il tempo si tolgono dal forno e si lasciano raffreddare su un telo da cucina. Si prendono dei vasetti a chiusura ermetica precedentemente sterilizzati, si comincia a mettere i friggitelli alternati con uno strato di trito di aglio, prezzemolo, peperoncino e si uniscono i filetti di alici. S’irrora il tutto con olio extra vergine di oliva.

Se volete consumarli subito o in breve tempo - come faccio io - si chiude il vasetto e si lascia macerare minimo una notte. I vasi una volta aperti, si conservano tranquillamente per qualche giorno in frigorifero.
Se volete conservarli per consumarli dopo l’estate è preferibile, per sicurezza, sterilizzare i vasi nel consueto modo. Si mettono i vasi avvolti in panni di stoffa in una pentola coperti d’acqua, si porta a bollore, e si fa sobbollire per 20-25 minuti. Si lascia raffreddare nella pentola, si asciugano e si conservano in un luogo buio e asciutto.









15 commenti:

  1. Sai che con le alici non li ho mai provati!!! Che invitante quella fetta di pane......

    RispondiElimina
  2. Fra, sono deliziosi! Li faccio spesso anch'io.
    Un bacio

    RispondiElimina
  3. bellissimi e sulla bruschetta sono una favola!! gnammy!

    RispondiElimina
  4. Che prelibatezza hai preparato, bravissima davvero e grazie!

    RispondiElimina
  5. Bellissima idea mettere i friggitelli sott'olio! hanno un aspetto golosissimo!!!

    RispondiElimina
  6. Penso che questa sia un'idea veramente gustosa, averli sempre pronti è magnifico.Ciao.

    RispondiElimina
  7. fr@ che meraviglia assolutamente da provare!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Ma che buoni Fr@, devo assolutamente farli!!!! posso tornare ultili per ogni cosa e io amo i friggitelli.... Un bacione :)

    RispondiElimina
  9. Una preparazione stuzzicante e prelibata!!! Complimenti, un bacione

    RispondiElimina
  10. i friggitelli li mangio quando li fanno degliamici calabresi ma non in questo modo...molto curiosa di provarli cosi!

    RispondiElimina
  11. Bell'idea, quella di conservarli sott'olio, grazie per questa bella ricetta!!!!
    Un grande abbraccio a presto!!!:)

    RispondiElimina
  12. Li faccio spesso al forno o in padella ma l' idea di metterli sott' olio non mi era mai venuta!! Grazie per l' input!! Un bacione cara!

    RispondiElimina
  13. Che buoni !!! Io li mangerei proprio come bruschetta:) baci

    RispondiElimina
  14. complimenti per il blog è molto molto carino ti seguo volentieri ciao kiara

    RispondiElimina
  15. Di solito li mangiamo appena fatti, non ho mai pensato a metterli sott'olio. Grazie dell'idea.

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...