lunedì 9 settembre 2013

Cipolle ripiene di melanzane



Per questo piatto ho preso spunto da una ricetta di Sale e Pepe del mese di giugno. Ho fatto solo qualche piccola variazione nel procedimento e negli ingredienti; al posto dello yogurt greco ho utilizzato quello intero, e al posto della menta ho utilizzato l’erba cipollina.
E’ interessante il contrasto tra la cremosità della polpa di melanzana e il croccante dei semi di sesamo.




Cipolle ripiene di melanzane


Ingredienti:
4 cipolle bianche
2 melanzane medie
2 cucchiai di semi di sesamo
1 cucchiaio di yogurt greco (yogurt intero)
1 limone piccolo
1 spicchio di aglio
foglie di menta (erba cipollina)
olio extravergine d’oliva
sale
pepe nero


Preparazione:
Si taglia una melanzana in quattro fette; si bagna con il succo di limone e si griglia ogni parte per  2 minuti. L’altra melanzana si copre con un foglio di alluminio e si fa cuocere in forno a 200° C per 20 minuti. Una volta cotta si lascia intiepidire, e si prende la polpa e si aggiunge l’aglio tagliato a pezzetti, lo yogurt, l’erba cipollina, il sale e il pepe; si amalgama il tutto.

Si privano le cipolle della calottina, si sbucciano e si fanno cuocere al vapore per 15 minuti circa. Si svuotano un po’ e si taglia la polpa a pezzettini, si mette in una padella con l’olio extra vergine di oliva, si sala e si pepa e si fa cuocere per 10 minuti circa. In un’altra padella si fanno tostare leggermente i  semi di sesamo, poi si aggiungono alla cipolla.
Si farciscono le cipolle svuotate con la melanzana e si coprono con la cipolla al sesamo.
Si riveste una placca con carta da forno, si unge con un po’ d’olio e si adagiano le cipolle ripiene. S’irrora con un filo d’olio, si copre con un foglio d’alluminio e si cuoce in forno caldo a 220° C per 10 minuti circa. Si toglie la carta d’’alluminio, e si aggiungono le calottine delle cipolle, e si prosegue la cottura per altre 10 minuti. Si servono tiepide.





Cipolle ripiene di melanzane e yogurt semi di sesamo








13 commenti:

  1. Adoro le cipolle cotte.. e queste con il ripieno di melanzane sono insolite.. originali.. e pure tanto buone!!!!! baci e buon inizio settimana :-D
    ps: correggi il titolo... ;-P

    RispondiElimina
  2. Chissà che sapore buono che hanno queste cipolle, le ho viste con diversi ripieni ma mai con le melanzane, devo assolutamente provarle!!

    RispondiElimina
  3. Tra gli effetti strani della gravidanza c'è stato anche un amore per le melanzane (che prima assolutamente non mangiavo...). Sto cercando di provare più varianti possibili prima che questo "effetto" passi... E come ripieno della cipolla sembrano strepitose!!!!
    Baci

    RispondiElimina
  4. O_O Irresistibili!!!! Non faccio mai le cipolle ripiene e, anzi, mi sarebbe venuto più spontaneo invertire contenitore/ripieno, ma devo dire che questo piatto è veramente invitante! Bravissima Fra, un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Veramente una ricetta originalissima, oltre che sana e gustosa! :D Complimenti stellina, 10 e lode! :D

    RispondiElimina
  6. Sfiziose e con un ripieno molto originale!
    buona settimana
    Alice

    RispondiElimina
  7. Melanzane e cipolle insieme? Che delizia, adoro entrambe!

    RispondiElimina
  8. Mai preparate le cipolle ripiene, ma l'accostamento con le melanzane è ottimo!Un bacione, Fr@, sei bravissimissima!

    RispondiElimina
  9. Mi piacciono le cipolle ripiene anche se non le ho mai fatte. Queste con le melanzane devono essere proprio buone.

    RispondiElimina
  10. Cipolle ripiene di melanzane? Mi piace l'accostamento.
    Un bacio e grazie per la condivisione.

    RispondiElimina
  11. L'accostamento è davvero insolito, ma dall'aspetto e dalla salivazione che si è attivata, sarà sicuramente ottimo. Delicata quell'erba cipollina!! Brava brava

    RispondiElimina
  12. questa la copio: troppo buona!
    belle le foto Fr@!

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...