lunedì 20 gennaio 2014

Ravioli ripieni di cime di rapa conditi con alici, aglio e peperoncino



Mi piace molto fare e mangiare la pasta fatta in casa, soprattutto quella senza uova fatta semplicemente con farina, acqua ed olio extra vergine di oliva. La sfoglia senza uova la faccio spesso e l’utilizzo anche per la pasta ripiena come per i Ravioli di ricotta e menta con purea di carciofi. In questo caso, invece, li ho riempiti con cime di rape, pecorino e conditi con alici, aglio e peperoncino.




Ravioli ripieni di cime di rapa conditi con alici aglio e peperoncino



Ingredienti:

Per la pasta
400 g di farina 00
150 g circa di acqua (dipende dall’assorbimento della farina)
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
pizzico di sale


Per il ripieno
500 g di cime di rapa
2 patate medie bollite
50 g di pecorino
1 cucchiaio di pangrattato
olio extra vergine di oliva
sale
pizzico di peperoncino


Per il condimento:
250 g di alici sott’olio
2 spicchi d'aglio
olio extravergine d'oliva
peperoncino
pecorino (opzionale)


Preparazione:
In un’ampia ciotola si versa la farina setacciata, il pizzico di sale, l’olio extra vergine di oliva e l’acqua poco per volta, quanto basta per ottenere un impasto morbido. Si prende il composto e si mette sulla spianatoia si comincia a lavorare per 15-20 minuti, fino ad ottenere una massa omogenea e soda, ma non dura deve risultare elastica.  Si forma una palla, si avvolge nella pellicola e si mette in frigorifero a far riposare per mezz'ora.

Si mondano le cime di rapa, si  lavano e si fanno scottare in acqua bollente per 5-6 minuti, si scolano e si lasciano raffreddare. Si mettono in mixer con un filo di olio extra vergine di oliva e si riducono a purea. Si schiacciano le patate bollite, si unisce la purea di cime di rape, si aggiunge il pecorino, il pangrattato, un pizzico di sale e di peperoncino. Si mescola il tutto e si lascia riposare.

Trascorso il tempo di riposo della pasta, si tira una sfoglia con il mattarello o con la macchinetta. Si distribuisce parte del ripieno e si formano i ravioli, avendo cura di pressare bene la pasta ai lati del ripieno, affinché non fuoriesca durante la cottura.

Si porta abbondante acqua ad ebollizione, prima di versare i ravioli, si aggiungono alcune gocce di olio in modo di non farli attaccare; si versano i ravioli e si fanno cuocere per pochi minuti il tempo di farli venire a galla e di far riprendere il bollore dell’acqua. Durante la cottura dei ravioli in un’ampia padella si scalda l'olio extra vergine di oliva, si fanno rosolare gli spicchi d'aglio tagliati a pezzetti e il peperoncino. Quando l'aglio è imbiondito si aggiungono le alici, si fanno sciogliere. Si scolano i ravioli si versano nella padella e si fanno saltare per qualche minuto nel condimento prima di servirli ben caldi. A piacere si spolvera il pecorino.





24 commenti:

  1. Che bella idea, sfiziosissimi i tuoi ravioli, segno subito la ricetta. Buona settimana Daniela.

    RispondiElimina
  2. Oggi "raviolizzate" tutte e due ^_^ Ed entrambe con una sfoglia senza uova!! Meraviglioso piatto Fra, brava.

    RispondiElimina
  3. Wow che meraviglia!!!favolosi!! bravissima!!! gnammy! buona giornata cara!!

    RispondiElimina
  4. beh!....questa proprio la devo provare!! e che mi faccio scappare una delizia così? no no assolutamente no!!!
    bravissima e grazie
    baciotto

    RispondiElimina
  5. Complimenti, mi piace la pasta senza uova! Bravissima come sempre :)

    RispondiElimina
  6. ceh idea grandiosa usare le cime di rapa per il ripieno dei ravioli :) ho già l'acuolina in bocca. un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  7. Sono strepitosi, originali ma caserecci, superbi e golosi. Sono estasiata davvero!! Che grande gola che mi fanno!!! E poi l'impasto senza uovo mi piace assai! superbravissma

    RispondiElimina
  8. Adoro le cime di rapa e con alici il massimo, non sono brava a fare la pasta ma vedrò di arrangiarmi troppo buoni grazie e buona giornata.

    RispondiElimina
  9. Adoro la pasta fatta in casa e ti ringrazio veramente tanto per avermi data un'idea così gustosa. Mi piace tantissimo!!!

    RispondiElimina
  10. Una vera delizia, devo provare la pasta senza uova, visto che di solito, le aggiungo sempre. Un bacio

    RispondiElimina
  11. Posso confessarti che non ho mai preprarato la pasta così? Nel senso che ho sempre fatto la sfoglia con le uova, nonostante spesso mi sia riproposta di provare a farla più leggere solo con l'acqua! E con la tua ricetta mi è tornata la voglia (però che palle le cime di rapa non le posso mangiare... ma sto congelando tutta la verdura che ora non posso nemmeno avvicinare per fare una scopracciata tra un pò di mesi).
    Bacioni

    RispondiElimina
  12. un primo gustosissimo e originale ! Buona settimana

    RispondiElimina
  13. Una ricetta strepitosa, peccato che io con la pasta fresca me la cavo poco.

    RispondiElimina
  14. Non ho mai pensato di usare la pasta senza uova per fare i ravioli, dovrò rimediare, il ripieno mi piace moltissimo per il condimento ometterò le alici (che non posso mangiare)
    Bravissima!
    Baci

    RispondiElimina
  15. ad un bel piatti di questi ravioli proprio non saprei rinunciare! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  16. Un piatto davvero appetitoso, mi attira molto il ripieno! Buona giornata

    RispondiElimina
  17. Ma che bel piatto, devo assolutamente provare la ricetta!! Bravissima!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  18. Le cime di rapa mi garbano proprio tanto, pertanto trovo questo primo piatto veramente buonissimo

    RispondiElimina
  19. Mi piace tantissimo la pasta fatta in casa! Ottima ricetta, bravissima

    RispondiElimina
  20. mai fatta la sfoglia senza uova, mi copio la ricetta e la provo!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  21. Bellissima questa ricetta... Un condimento pugliese che faccio spesso con le orecchiette, dentro ad un raviolo!!!
    Brava!!!

    RispondiElimina
  22. io c'avevo pensato e ci penso ogni volta che ripasso i broccoletti mi immagino i ravioli ripieni, ma non l'ho mai fatti, adesso che li vedo da te mi sembrano buonissimi e a questo punto li faccio, mi fido di te, sono proprio belli...ciao carissima

    RispondiElimina
  23. Mi segno subitissimo la ricetta!!! Che buoooni!
    Baci:)

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...