lunedì 17 novembre 2014

Millerighe con ragù di manzo e broccolo romano


Ai classici odori per il soffritto: carota, cipolla e sedano ho aggiunto le cimette bollite di broccolo romano che hanno donato un sapore in più che si è ben legato alla carne macinata. E’ a tutti gli effetti, un piatto unico.



Pasta con ragù di manzo e broccolo romano



Ingredienti:

400 g di Millerighe trafilati in bronzo
200 g di pelati
150 g di macinato di manzo
80-100 g di Parmigiano Reggiano o Grana Padano
1 broccolo romano piccolo
1 cipolla dorata
1 carota
1 gambo di sedano
mezzo bicchiere di vino bianco secco
olio extra vergine di oliva
sale
pepe nero


Preparazione:

Si monda il broccolo romano, si divide in cimette e si fa bollire in acqua calda, deve essere croccante non sfatto, si scola e si fa raffreddare.
Si trita a coltello la carota, il sedano, la cipolla e gran parte delle cimette del broccolo romano; si mette il trito in un tegame con olio extra vergine di oliva, si lascia cuocere a fuoco moderato per 5-8 minuti. Poi si unisce il macinato e si lascia cuocere a fuoco vivace per alcuni minuti, il tempo per far colorire la carne. Si sfuma con il vino bianco, si sala, si pepa; si aggiungono i pelati schiacciati con una forchetta si fa insaporire per alcuni minuti. Si copre con un coperchio e si lascia cuocere al fuoco basso per circa 40-50 minuti.

Si cuoce la pasta in abbondante acqua salata, si scola e si unisce il sugo con un po’ di formaggio grattugiato, si manteca e si serve con altro formaggio grattugiato e a piacere si aggiungono le cimette di broccolo romano.  





21 commenti:

  1. ecco un modo sfizioso per utilizzare il broccolo romano nei primi piatti, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. Adoro la pasta e questa combinazione di ingredienti è perfetta . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  3. Molto carino il nome millerighe, non lo conoscevo, un formato che mi piace parecchio condito con un gran sugo,a doro i tuoi piatti ben conditi e dai sapori decisi!!!!

    RispondiElimina
  4. che delizia...deve essere un tripudio di sapore...poi quel formato di pasta che raccoglie il condimento in maniera perfetta, lo esalta ancor di più!

    RispondiElimina
  5. Ma quanto mi piace? bellissima idea!!gnammy! deliziosa!!un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. un primo piatto direi quasi piatto unico, molto gustoso !

    RispondiElimina
  7. un primo gustoso e anche molto bello. Bravissima!!-

    RispondiElimina
  8. Un piatto dal gusto deciso certamente squisito!!!!

    RispondiElimina
  9. Un sugo importante! Complimenti Francesca!

    RispondiElimina
  10. un abbinamento da provare, mi incuriosisce!

    RispondiElimina
  11. Ragù di manzo e broccolo??!!mamma mia... mi piace!!!!!l'ho sempre fatto lapasta col brococlo..ma versione bianco.. invce st'idea mi intriga parecchio.. smack e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  12. Particolare questo ragù. Mi intriga proprio tanto!

    RispondiElimina
  13. Ora che trovo il broccolo romano ci voglio provare mi attira quindi preso nota. Buona settimana

    RispondiElimina
  14. Che bontà questo ragù, mi piace un sacco l'aggiunta del broccolo, davvero brava!!!
    bacioni...

    RispondiElimina
  15. Mi piace assai Francesca!! E' un piatto davvero ricco, gustoso e nutriente...da rifare subito!!! Bacioni, Mary

    RispondiElimina
  16. che bontà, un trionfo dell'autunno concentrato in un piatto di pasta superbo,
    ciao Marina

    RispondiElimina
  17. un bel primo piatto goloso adatto ad una bella domenica in famiglia

    RispondiElimina
  18. Uno di quei primi piatti saporiti e sostanziosi come piacciono a me! Sempre brava!

    RispondiElimina
  19. Il broccolo romano lo adoro è tra la famiglia dei cavoli che preferisco, in abbinamento al ragù però non l'ho mai provaro... Franci queste millerighe così ricche di condimento, mi hanno stuzzicato l'appetito... brava:* un bacione carissima:**

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...