martedì 10 febbraio 2015

Ravioloni dolci ripieni di ricotta e scaglie di cioccolato


Tra i vari dolci che mia madre faceva per la festa di Carnevale oltre alle immancabili Fettuccine dolci, c’erano i ravioloni fritti ripieni di ricotta con cacao e scaglie di cioccolato, poi cosparsi con lo zucchero a velo. Un tuffo nel passato di bontà.




Ravioloni dolci ripieni di ricotta e scaglie di cioccolato




Ingredienti:

(Per 18-20 ravioloni di circa 10X7 cm)

Per la pasta

400 g di farina 00
130 ml di latte
60 g di burro
80 g di zucchero semolato
2 uova
pizzico di sale

Per il ripieno

500 g di ricotta di mucca
60 g di zucchero semolato
50 g di cioccolato amaro a scaglie
15 g di cacao amaro
mezzo cucchiaino di cannella in polvere

olio di semi di arachide per friggere
zucchero a velo



Preparazione:

Si fa sciogliere il burro nel latte; deve essere tiepido. In un’ampia ciotola si setaccia la farina, si aggiungono le uova sbattute, lo zucchero, il sale, il latte ed il burro fuso. S’impasta il tutto, si passa sulla spianotia e si lavora per una decina di minuti, deve risultare un composto liscio e morbido; si avvolge nella pellicola e si fa riposare per 30 minuti.

Si setaccia la ricotta, si aggiunge lo zucchero, la cannella, il cacao, e le scaglie di cioccolato. Si lascia amalgamare i sapori.

Passato il tempo di riposo della pasta si tira una sfoglia, si formano i ravioloni di circa 10X7 cm, avendo cura di premere bene i bordi per sigillarli.
Si porta l’olio di semi di arachide a temperatura (170° C) e si friggono 2 o 3 per  volta, devono essere ben dorati. Si sgocciolano e si poggiano su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
Si fanno intiepidire e si spolverano con lo zucchero a velo.






19 commenti:

  1. oh mamma mia che goduria, cosa darei ora per dargli un bel morso, belli e buonissimi, sto ingrassando guardandoli!!!!! buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Sono molto molto invitanti!!! Bravissima!!
    Buona giornata Fra!

    RispondiElimina
  3. Li conosco questi ravioli.. troppo buoni!!! Quest'anno non ho fatto a tempo.. ma chissà il prossimo! In effetti è ciò che è accaduto con le tue castagnole dello scorso anno.. le ho fatte questo!!!! passa da me va... :-D smack

    RispondiElimina
  4. Questo è un dolce della mia infanzia, avevo un pastificio vicino a casa che sotto carnevale ne sfornava di deliziosi. Grazie per la ricetta! la proverò sicuramente!

    RispondiElimina
  5. cosa non farei per assaggiarne almeno 1!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. Voglio tuffarmi anch'io nel passato.Un tuffo pieno di una golosità esagerata..ma quanto son buoni i dolci fritti,che fame ragazza!
    Grazie per questa bontà!

    RispondiElimina
  7. Uno a me, uno a me......ahahahahah....

    RispondiElimina
  8. complimenti a te e a tua madre per la golosissima ricetta. Irresistibili!!!

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia , con questo ripieno sono irresistibili . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  10. Ke meraviglia!!! W IL CARNEVALE!!!

    RispondiElimina
  11. Troppo golosi... ricotta e cioccolato, che meraviglia!!!

    RispondiElimina
  12. mamma mia sono semplicemente stratosferici...ma senti, si possono cuocere anche in forno secondo te, o vanno fritti per forza...?
    Odio friggere....
    bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì certo, ma fritti sono più buoni. :)

      Elimina
  13. oggi ovunque leggo trovo dolci golosissimi! mannaggia a me... ^_^

    RispondiElimina
  14. Foccalabindella che meraviglia!!!!! Grande Fra

    RispondiElimina
  15. che delizia con una farcitura super golosa,bravissima,qui non ci facciamo mancare niente,grazie

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...