martedì 14 luglio 2015

Melanzane allo yogurt e pinoli

Per questa ricetta ho preso spunto dalla rubrica dedicata alle parmigiane di verdure della rivista Sale&Pepe di agosto 2014. Già avevo provato la versione con le Cipolle al sapore di finocchietto, questa volta ho provato la versione di melanzane alla parmigiana “alleggerita”, coperta da una crema allo yogurt greco e pinoli tostati.



Melanzane allo yogurt e pinoli


Ingredienti:

per 6 persone

800 g di melanzane lunghe
500 g di passata di pomodoro
200 g di yogurt greco
80 g di grana grattugiato più 2 cucchiai per la crema allo yogurt
4 cucchiai di pinoli tostati
2 spicchi d’aglio
1 cipolla piccola 
1 mazzetto di basilico (origano)
olio extravergine d’oliva
sale
pepe nero (aggiunta)


Preparazione:

Si sbucciano parzialmente le melanzane, si affettano nel senso della lunghezza, si friggono e si scolano molto bene su carta da cucina.
In un tegame si mette la cipolla e l’aglio tritati si aggiunge l’olio extra vergine di oliva, si fa soffriggere e si unisce la passata di pomodoro. Si sala e si pepa e si aggiungete qualche foglia di basilico (io origano), si fa cuocere a fuoco medio per 15 minuti circa.
In una pirofila si versano alcuni cucchiai di sugo e si inizia ad alternare strati di fette di melanzana, sugo, grana grattugiato, foglie di basilico e pinoli (tenendo da parte 1 cucchiaio di questi ultimi) fino ad esaurire gli ingredienti.

Si versa lo yogurt greco in una ciotola, si uniscono due cucchiai di grana grattugiato, un pizzico di sale e si mescola. Si versa la crema preparata sopra le melanzane, e si cosparge con i pinoli tenuti da parte. Si mette in forno caldo a 180° C per 30-40 minuti circa, dipende dal forno, fino a che sarà cotta. Infine si fa dorare per qualche minuto la superficie sotto il grill, prima di servire.




20 commenti:

  1. Oh mamma.. già la parmigiana è gustosa di suo.. questa arricchita di quella cremina a base di yogurt e pinoli deve essere super! smack

    RispondiElimina
  2. La parmigiana fatta così deve essere buonissima. Sono curiosissima di provarla

    RispondiElimina
  3. Leggere e golose preparate in questo modo, grazie!!!

    RispondiElimina
  4. WOW che super melanzane! ma che bontà :-)

    RispondiElimina
  5. Molto golose, sicuramente da provare!

    RispondiElimina
  6. Amo le melanzane! Assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  7. sai che le ricette che ho visto pure io su sale&pepe le farei tutte? una migliore dell'altra, devo venire a pranzo o cena da te!!!!!

    RispondiElimina
  8. Questa volta passo a parte panate e fritte non mi piaccione le melanzane. Ottimo piatto però.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  9. Mi piace questa versione della parmigiana con lo yogurt,brava!!!

    RispondiElimina
  10. ricetta originale e gustosa, la proverò senz'altro con le melanzane del mio orto, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  11. ricetta nuova e decisamente gustosa, bravissima come sempre!!! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  12. quella cremina con i pinoli mi solletica le papille :)
    un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  13. Accipicchia che bel secondo di verdure!!!

    RispondiElimina
  14. Ti dirò, non immagino proprio questi accostamenti di sapore, ma assaggerei per soddisfare la curiosità. Anche il parmigiano nello yogurt.... proprio non lo proietto, come sapore :D Insomma, ci prepariamo all'assaggio?
    Cosa vuol dire che sbucci "parzialmente" le melanzane?
    Un bacione Fra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si toglie parte della buccia, quella che si trova davanti e dietro la melanzana. Per capirci dopo aver tolto il picciolo si toglie una striscia di buccia partendo dall'alto verso il basso e si gira intorno alla melanzana. Poi si tagliano a fette, così la prima e l'ultima fetta non avranno la buccia.

      Elimina
  15. Che fantastica ricetta , complimenti Francesca . Un abbraccio, buona giornata, Daniela.

    RispondiElimina
  16. Molto curiosa questa variante di melanzane alla parmigiana con lo yogurt. Ci proverò sicuramente ;)

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...