giovedì 31 marzo 2016

Sugarelli al cartoccio con coriandolo, zenzero e lime

Il sugarello è un pesce conosciuto con vari nomi sauro o suro ecc. è un pesce diffusissimo nei nostri mari in Primavera ed Estate. E' uno dei pesci cosiddetti poveri che adoro, ha le carni saporite ed è simile allo sgombro,  ma è un po' meno grasso.
Ho proposta tempo fa dei filetti di sugarello con una panatura aromatica, questa volta invece lo propongo cucinato con coriandolo, zenzero e lime, cotto al cartoccio non in forno, bensì in padella. 



Sugarelli al cartoccio con coriandolo, zenzero e lime



Ingredienti:

2 sugarelli già eviscerati da 150-200 g circa
1 cm di radice di zenzero fresco
1 lime
1 spicchio di aglio
1 ciuffo di coriandolo 
1 peperoncino
olio extra vergine di oliva
sale


Preparazione:

In una padella che può contenere i sugarelli si mette un foglio di carta forno, si depositano i sugarelli si salano, si mette all’interno fettine di aglio, di zenzero, coriandolo e peperoncino sminuzzati, si irrora con olio extra vergine di oliva ed il succo di lime. 
Si chiude la carta da forno a mo’ di cartoccio. Si copre la padella con il coperchio e si mette sul fuoco moderato per 20-30 minuti. Passato il tempo si apre il cartoccio e si serve.



14 commenti:

  1. non conoscevo questo pesce, sembra ottimo

    RispondiElimina
  2. Ho una relazione mooolto complicata con il pesce, forse perchè non lo so cucinare!
    Baciiii
    Monica

    RispondiElimina
  3. Ecco, anche per oggi ho scoperto una cosa nuova: i sugarelli!!!
    Bravissima e poi il pesce fa bene!!!

    RispondiElimina
  4. i suri, come li chiamiamo qui, sono buonissimi, bella ricetta !

    RispondiElimina
  5. Mmmmm mi intrigano! Io il pesce non lo so cucinare ma se mi trovassi davanti questi tuoi sugarelli li assaggiarei con molto gusto! Baci

    RispondiElimina
  6. Ma, questo cartoccio in padella e' un barba trucco. Mi piace Fra, mi fa guardare i sauri con altri occhi, (non da pesce lesso eh)grazie! Domani tappa dal pescivendolo! 😜
    Bacio cara, sempre bravissima

    RispondiElimina
  7. Ma, questo cartoccio in padella e' un barba trucco. Mi piace Fra, mi fa guardare i sauri con altri occhi, (non da pesce lesso eh)grazie! Domani tappa dal pescivendolo! 😜
    Bacio cara, sempre bravissima

    RispondiElimina
  8. Amo la cottura al cartoccio, soprattutto x i pesci interi e la tua ricetta mi appaga occhi e palato :-) Bravissima

    RispondiElimina
  9. conosco questo pesce solo di nome ma mai assaggiato. sembra davvero gustoso cucinato così speziato :) grazie dell'idea. un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  10. io li conosco come sauri e so che sono dei pesci veramente buoni, ucinati così lo sono ancora di più!!! un abbraccio.

    RispondiElimina
  11. l'ho mangiato, ottimo e stupendo con coriandolo e zenzero, fresco, sano e diverso dal solito!!

    RispondiElimina
  12. profumati e gustosi come piacciono a me!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  13. Adoro il pesce in tutte le versioni, e questa è perfetta perché lascia venir fuori tutto il sapore del pesce.. una perfetta valorizzazione! bravissima come sempre ;)

    RispondiElimina
  14. Che buono cara!
    Look delizioso.
    Baci!

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...