domenica 27 marzo 2011

Fagottino di radicchio di Chioggia con alici, patate e pecorino

Le alici, insieme allo sgombro, sono tra i “pesci azzurri” che preferisco. Sono gustose, economiche, e versatili. Quando ho letto il contest di Cristina Tutti pazzi per le acciughe all’inizio mi era venuta in mente di partecipare con la ricetta che faccio di solito, poi ho cambiato idea. Ho pensato di utilizzare le alici in altro modo, abbinandole alle patate e al sapore sapido e piccante del pecorino e il sapore amarognolo del radicchio di Chioggia. Ed ecco il Fagottino di radicchio di Chioggia con alici,  patate e pecorino.




Ingredienti per una porzione:
200 g di alici fresche
50 g di pecorino romano
2 patate medie
8 foglie di radicchio di Chioggia
1 spicchio di aglio
1 ciuffo di prezzemolo
1 manciata di pangrattato
olio extra vergine di oliva 
sale
pepe


Preparazione:
Si fanno bollire in acqua fredda le patate con tutta la buccia. Una volta cotte si toglie la buccia e si schiacciano con la forchetta. Si puliscono le alici asportando la testa e le interiora, si deliscano e si lavano bene. In una ciotola si uniscono le alici le patate schiacciate, l’aglio tagliato a pezzetti, il prezzemolo tritato, il pecorino romano, la manciata di pangrattato, il sale, il pepe e si mescola il tutto. Nel frattempo si fanno sbollentare per qualche minuto le foglie di radicchio di Chioggia in acqua bollente.
 Si prende una vaschetta di alluminio di una porzione, si ricopre con la carta forno, si fodera con 6  foglie di radicchio di Chioggia, si versa il composto di patate e alici, si irrora con l’olio extra vergine di oliva e si ricopre con le restanti foglie di radicchio.
Si informa a 180° per 20-30 minuti. Una volta cotto si lascia intiepidire per alcuni minuti e si capovolge la vaschetta su un piatto da portata e si serve. 


Con questa ricetta partecipo al contest Tutti pazzi per le acciughe di Cristina del blog Poveri ma belli e buoni.






6 commenti:

  1. Grazie e piacere di conoscerti! Ottimo questo fagottino :-p
    Cris

    RispondiElimina
  2. chissà che gustoso, il tuo fagottino!

    RispondiElimina
  3. @Cristina. Piacere mio :)
    @Cinzia. Per chi ama i "contrasti" di sapori.

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia questo fagottino! gustosissimo e bello da vedere!

    RispondiElimina
  5. Non conoscevo questo contest e il tuo tortino è proprio perfetto. Qui il pesce azzurro si mangia da sempre e io ne apprezzo il gusto! Mi piacerà rifare la tua ricetta, in bocca al lupo per la raccolta,

    RispondiElimina
  6. @lerocherhotel, grazie! :)
    @Grazie Tiziana.:)
    Anche dalla mie parti il "pesce azzurro" è molto utilizzato, in special modo le alici.

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...