venerdì 16 settembre 2011

Torretta di melanzane e alici fritte condite

Come ho scritto più volte, mi piacciono i pesci azzurri in particolare le alici. Questo è uno dei modi che mi piace di più gustarle, vale a dire leggermente infarinate e fritte, poi condite con aceto di vino bianco, aglio, prezzemolo, un pizzico di sale e un bel po’ di peperoncino. Le ho abbinate, alternandole a strati, con delle melanzane scottate leggermente in padella.






Ingredienti:
500 g di alici
2 melanzane tonde violette
1 spicchio di aglio
prezzemolo
farina q.b
mezzo bicchiere di aceto di vino bianco
olio extra vergine di oliva
peperoncino macinato
sale


Preparazione:
Si eviscerano le alici, si eliminando la testa e le lische, si aprono a libro e si sciacquano abbondantemente sotto l’acqua corrente. S’infarinano per bene e si friggono nell’olio extra vergine di oliva ben caldo. Quando sono ben dorate, si sgocciolano e si fanno asciugare sulla carta assorbente da cucina o su sacchetto di carta del pane dall’unto in eccesso. Si condiscono con aglio a pezzetti, prezzemolo tritato, peperoncino macinato, una spruzzata di aceto di vino di vino bianco e sale. Si lasciano riposare.
Si mondano e si tagliano a fettine sottili le melanzane violette, o le altre tipologie. Si passano su una padella antiaderente con un po’ di olio extra vergine di oliva oppure se si preferisce si grigliano.
Si servono su  un piatto da portata alternando una fetta di melanzana, alici fritte e un po’ di prezzemolo tritato. 












Con questa ricetta partecipo alla raccolta Un’acciuga al giorno del blog Poveri ma belli e buoni








12 commenti:

  1. buonissime, è una specie di savor il tuo condimento per cui deve essere deliziosissimo; io amo il sapore che da l'aceto al pesce fritto. Proverò anche io ad abbinarlo alle melanzane, un abbraccio

    RispondiElimina
  2. buonissime le melanzane cosi'con le alici. Buon we!

    RispondiElimina
  3. anche io amo molto il pesce azzurro, in particolare le alici ma con le melanzane non le avevo mai abbinate, è una buona idea, magari anche per una pasta! Brava e a presto!

    RispondiElimina
  4. Ma che bell'idea!Qui pesce azzurro se no trova poco, ma se lo trovo devo provare questa ricetta!

    RispondiElimina
  5. Grazie amica Fr@,un bacione.
    Bella e buona torretta mare e monti.

    RispondiElimina
  6. Anchio amo tanto il pesce azzurro. Mi piace la marinatura dopo la frittura, con le melanzane hai preparato un abbinamento davvero delizioso.

    Baci e buon fine settimana

    Giovanna

    RispondiElimina
  7. Tutto molto ben abbinato! Che brava che sei! ciao bacio!

    RispondiElimina
  8. Si vede che ti piacciono molto le alici, abbinate così le trovo intriganti!1
    ciao loredana

    RispondiElimina
  9. Ciao Fr@, non amo le alici però le melanzane si, troverò il compromesso ;-)
    Bacio e buon fine settimana :-)

    RispondiElimina
  10. Una versione davvero originale, le melanzane alleggeriscono la frittura e la marinature le rende di sicuro saporitissime! Questa me la segno! ;)

    RispondiElimina
  11. è molto appetitosa questa tua preparazione , mi è piaciuta molto anche la presentazione del piatto , buona domenica

    RispondiElimina
  12. e ci credo che ti piacciono, così sono proprio una goduria!!! e brava che usi il pesce azzurro, benvenuta in Poverimabelliebuoni :-)
    naturalmente ti seguo anch'io, brava davvero e ancora grazie
    Cristina

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...