mercoledì 4 luglio 2012

Zucchine in marinata


Le zucchine in marinata sono ottime come contorno per la carne o il pesce o vari piatti freddi. Sono molto semplici da fare, le zucchine non hanno bisogno d’essere grigliate o cotte in padella, sarà prima il sale grosso a togliere l’acqua di vegetazione e poi la marinata a “cuocerle”. Infatti, prima di essere consumate devono essere lasciate a riposare per 24 ore coperte; dureranno qualche giorno se si conservano in frigorifero sempre ben coperte. La ricetta l’ho tratta da La Cucina Regionale Italiana, Lazio, dove indica come erbe aromatiche il basilico e il prezzemolo, ma possono essere aromatizzate con altre erbe aromatiche. Io le faccio spesso in questo periodo dell’anno e cambio le erbe in base alla disponibilità e ai gusti.






Ingredienti:
600 di di zucchine
2 spicchi d'aglio
8 foglie di basilico
1 ciuffo di prezzemolo
200 ml di olio extravergine d'oliva
200 ml di aceto di vino bianco (rosso)
mezzo peperoncino (1 peperoncino piccolo)
sale (grosso)


Preparazione:
Si mondano e si lavano le zucchine, si tagliano a fette nel senso della lunghezza, non devono essere troppo sottili. Si sistemano su uno scolapasta e si salano con sale grosso, si lascino a scolare minimo 2 ore. Io le ho lasciate scolare più di 2 ore.
Trascorso il tempo, si sciacquano sotto l’acqua corrente per eliminare il sale in eccesso, si lasciano asciugare (Io le ho disposte su dei teli da cucina per 5 ore). Poi si dispongono a strati in un contenitore alto e si condiscono con aglio tagliato a pezzetti, basilico e prezzemolo spezzettati, si aggiunge l’olio extra vergine di oliva.
Si fa bollire l'aceto con un po’ di sale (grosso) e il peperoncino, poi si versa sulle zucchine. Si copre con un coperchio e si lasciano riposare per 24 ore. Passato il tempo saranno pronte per essere consumate.
Si conservano, ben coperte, qualche giorno in frigorifero.










10 commenti:

  1. Deliziose, ottime per il caldo, mi piacciono tantissimo! buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Non le ho mai provate così...mi attizzano proprio brava.

    RispondiElimina
  3. Prima di tutto ti ringrazio per le tue visite e poi ti faccio i complimenti per questa ricetta che è molto interessante, ho solo una domanda: l'aceto si versa quando è ancora caldo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, si versa quando è ancora caldo. Grazie a te :)

      Elimina
  4. Le devo assolutamente provare, è sempre bene tenere in frigo un contorno e questo mi sembra veramente ottimo.Grazie per l'idea.Ciao.

    RispondiElimina
  5. Le zucchine fatte in questo modo sono deliziose!!! Bacioni

    RispondiElimina
  6. Un ottimo suggerimento, nè forno, poco gas e tanto frigo!!!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  7. sono perfette in questi giorni di calura!

    RispondiElimina
  8. Per un attimo ho pensato alla scapece, ma è proprio il contrario: zucchine crude e aceto caldo. Mi piace molto questa ricetta, leggera e gustosa. La proverò quanto prima! :-)
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. Ma sai che io le ho sempre grigliate prima,non conoscevo questa preparazione!!Mi piace molto e la proverò di sicuro!!Un abbraccio!!

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...