venerdì 21 marzo 2014

Baccalà al pomodoro ed olive



Ci sono molti modi per cucinare il baccalà, questo è tra quelli che preferisco o meglio che faccio più spesso. Prima lo passo nella farina, lo faccio dorare nell’olio extra vergine di oliva, poi lo faccio insaporire in un sugo di pomodoro, cipolla e peperoncino; alla fine aggiungo le olive di Gaeta ed olive verdi.  




Baccalà pomodoro olive verdi e di Gaeta



Ingredienti:
600 g di baccalà ammollato
400 g di passata di pomodoro
80 g di olive di Gaeta
50 g olive verdi denocciolate
1 cipolla bianca
farina q.b.
due cucchiai di vino bianco secco
olio extravergine d'oliva
peperoncino
prezzemolo


Preparazione:
Si passa il baccalà ammollato sotto l’acqua corrente e si taglia a pezzetti. Si tampona con carta assorbente e si passa nella farina.
Si fa rosolare nell’olio extra vergine di oliva, si scola e si lascia asciugare dall’olio in eccesso.
Nel frattempo in una larga padella si fa riscaldare l’olio extravergine di oliva, si aggiunge la cipolla tagliata a fettine si fa stufare per alcuni minuti e si bagna con il vino bianco, si sfuma e si aggiunge la passata di pomodoro e il peperoncino. Si lascia cuocere per 10 minuti, poi si uniscono le olive verdi denocciolate tagliate a rondelle e le olive di Gaeta denocciolate. Si aggiungono i tranci di baccalà e si fanno insaporire per alcuni minuti girandoli ogni tanto. Finita la cottura s’impiatta con l’aggiunta del prezzemolo tritato grossolanamente. 






15 commenti:

  1. Buonissimo!!!!!!! il baccalà mi piace molto.. non son capace a cucinarlo però.. quindi non lo compro mai.. Ottima idea la tua. davvero!!! baciotti e buon w.e.

    RispondiElimina
  2. Buono e speciale, saporitissimo con quelle fantastiche olive! Buon we, un bacione!

    RispondiElimina
  3. Che buono e che fame mi hai fatto venire . Complimenti cara . Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  4. Davvero succulento preparato in questo modo!!

    RispondiElimina
  5. mi piace , deve essere molto saporito !

    RispondiElimina
  6. Anche a me il baccalà piace cucinarlo così! Accompagnato da una ottima polenta, gialla o bianca, è un piatto eccellente.
    A rileggerci presto tra ricette e sorrisi :-D

    RispondiElimina
  7. adoro il baccalà, cucinato con olive è un amore...

    RispondiElimina
  8. Buono preso nota ma perdonami userò lo stoccafisso meno salato devo stare attenta. Grazie e buona fine settimana.

    RispondiElimina
  9. io adoro il baccalà, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. Mi piace tantissimo e anche io lo cucino così, poi sai che scarpetta con il sughetto! Un bacione

    RispondiElimina
  11. preparato a regola d'arte, complimenti.

    RispondiElimina
  12. Lo preparo spesso, mi piace un sacco!

    RispondiElimina
  13. Direi che in questa maniera.. il baccalà è buonissimo ! Accompagnato con fette di ciabatte di grano duro abbrustolite..Ma chi sta meglio! Bravissima!!

    RispondiElimina
  14. mi piace un sacco il pesce cucinato così.....che sapore e che gusto!

    RispondiElimina
  15. Buonissimo!!!Questa è una ricetta che adoro e che fa sempre la mia mamma! Ha un aspetto magnifico, somiglia proprio al suo :))

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...