giovedì 8 maggio 2014

Cassola

La Cassola è un dolce ebraico romanesco di origine molto antica. E’ costituito da pochi ingredienti sola ricotta preferibilmente di pecora a cui sono unite le uova, lo zucchero, la cannella, la grattata di limone e arancia e per una versione più ricca l’uvetta; poi cotto il tutto in forno. E’ un dolce delizioso, oltre  che molto sostanzioso. In questo periodo per me è perfetto, perché la ricotta è più buona.



Dolce di ricotta uvetta e cannella tipico ebraico





Come tutte le ricette tradizionali ci sono varie versioni, anche in questo caso, nonostante gli ingredienti siano pochi ci sono diverse ricette. Io ho seguito la ricetta di Bruna Tedeschi, La mia cucina ebraica romanesca. Si può vedere anche il video. Nella mia versione le dosi sono ridotte.

Ingredienti per uno stampo da 12 cm di diametro:
100 g di ricotta di pecora
20 g di uvetta
1 uovo
1 cucchiaio di zucchero semolato
1 cucchiaino di cannella
un pizzico di sale
scorza di arancia e limone

Per la teglia:
noce di burro
pangrattato q.b

Per guarnire:
zucchero a velo


Preparazione:
Si mette l’uvetta in acqua calda per farla rinvenire (io ho aggiunto nell’acqua anche un po’ di Rum).
In una terrina si mette la ricotta ben scolata; si aggiunge lo zucchero, si lavora un po’, poi si incorpora l’uovo e il pizzico di sale, si continua a mescolare. Si aggiunge la grattata di arancia e di limone, l’uvetta ben strizzata e la cannella, si amalgama bene il tutto. Si mette il composto in uno stampo ben unto con il burro e spolverato con il pangrattato, si livella bene. Si mette in forno caldo a 180° C minimo per 45 minuti, finché il composto risulta ben sodo.

Si sforna e si lascia raffreddare per 10 minuti. Si sforma e una volta fredda si spolvera con lo zucchero a velo.



Dolce ebraico di ricotta uvetta e cannella












17 commenti:

  1. Giuro che per questo dolce potrei fare follie. Ricetta salvata. La adoro!!

    RispondiElimina
  2. Grazie per questa bellissima ricetta, sembra talmente buono!!!

    RispondiElimina
  3. Una volta mangiai un dolce che mi preparò una amica tedesca secondo me davvero simile a questo, era buonissimo! Lo voglio proprio provare :). Grazie della ricetta! Un abbraccio, Angela

    RispondiElimina
  4. Grazie per avermi fatto scoprire questo dolce che non conoscevo. Me ne sono innamorata solo alla descrizione, tutti ingredienti che adoro insieme. Come mi gusterebbe con il caffè una bella fetta…Baci, buon pomeriggio

    RispondiElimina
  5. sto continuando a salvare ricette di dolci e dovrei essere a dieta, ma questa non me la faccio scappare di certo!

    RispondiElimina
  6. Non conoscevo questo dolce.. ma mi pacerebbe molto.. ricotta e uvetta.. che golosità! baciotti cara :-)

    RispondiElimina
  7. Grazie per avermi fatto conoscere questo dolce delizioso, voglio assolutamente provarlo. Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  8. Non conoscevo questo dolce e giá a leggerne gli ingredienti mi ispira un sacco! Brava! :)

    RispondiElimina
  9. Le ricette Ebraiche mi piacciono tutte !! i dolci poi di più !

    RispondiElimina
  10. Adoro i dolci con la ricotta e questo è favoloso.

    RispondiElimina
  11. Mmm che buona, abbiamo assaggiato un dolce molto simile a questo ed era buonissimo, non ne conoscevamo però le origini... Grazie per la ricetta super! Buonanotte, un bacio!

    RispondiElimina
  12. stupenda Francesca, te e la cassola!
    Sandra

    RispondiElimina
  13. non conoscevo questo dolce, ma mi piacerebbe proprio tanto, provarlo.

    RispondiElimina
  14. Ciao Francesca, sembra delizioso ed e anche molto facile da preparare, lo proverò! Buona domenica e a presto!

    RispondiElimina
  15. che bella e che foto , mi sono immedesimata nel posto bella davvero

    RispondiElimina
  16. Faccio una torta simile e non conoscevo questo dolce. Da noi i dolci con la ricotta sono sempre i preferiti pertanto la proverò!

    RispondiElimina
  17. Dolce stupendo che ho messo nella mia wish list personale e che proverò a fare quanto prima. Complimenti!
    Alla prossima e sorrisi per te

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...