lunedì 21 novembre 2016

Mezzi rigatoni alla carbonara di zucca

La ricetta per il condimento di questa pasta l’ho preso dal blog Vaniglia cooking dopo averla letto sulla rivista Fiorfiore in Cucina
Il nome carbonara fa pensare alla presenza di uovo, guanciale o pancetta, in realtà non sono presenti. 
La ricetta mi ha incuriosito per la cottura della zucca al forno cosparsa di olio extra vergine di oliva e miele di castagno, io ho utilizzato quello di acacia; poi ho fatto delle piccole variazioni agli ingredienti ed alla preparazione. Il condimento mi è piaciuto molto, la consiglio agli amanti della zucca e delle spezie.



Mezzi rigatoni alla carbonara di zucca



Ingredienti:

380 g di mezzi rigatoni
600 g di zucca  
60 g di nocciole tostate
60 g di Parmigiano Reggiano o Grana Padano
20 g di miele di acacia
1 cipolla dorata
alcune foglie di salvia fresca
aghi di rosmarino
mezzo cucchiaino di curcuma in polvere
noce moscata 
olio extravergine di oliva
sale 
pepe nero


Preparazione:

Si taglia la zucca a fette di circa 1 cm, si mettono su una teglia da forno coperta di carta forno.
In un pentolino si fa riscaldare l’olio extra vergine di oliva con il miele, appena riscaldato si aggiunge il sale e si emulsiona, poi si passa sulle fette di zucca da entrambi i lati, si aggiunge un pizzico di sale e si mettono in forno a 180°C per 20-30 minuti, finché la polpa della zucca risulterà morbida, ma non sfatta. 
Una volta cotta si mette in un boccale con il pepe, la noce moscata, la curcuma e metà delle nocciole tostate. Si frulla il tutto ottenendo una purea.

Si trita la cipolla e si mette in una padella con un filo di olio extravergine di oliva, alcun foglie di salvia, ed aghi di rosmarino, si fa imbiondire. Poi si unisce la purea di zucca e si lascia insaporire per qualche minuto.

Si cuoce la pasta in abbondate acqua calda, si scola al dente, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura, si unisce alla zucca, si manteca  con un po’ di parmigiano, un filo di olio extra vergine di oliva e se occorre l’acqua di cottura della pasta. S'impiatta e su ciascun piatto si uniscono le restanti nocciole tagliate a metà, alcune foglioline di salvia fresca ed a piacere altro formaggio grattugiato.




20 commenti:

  1. Ma che piatto saporito tesoro è proprio delizioso e visto che la zucca nella mia casa non manca mai oggi steso lo proverò!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  2. Devono essere buonissimi!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. Molto interessante questa variante con la zucca di un classico della cucina romana.. Buon inizio settimana :-D

    RispondiElimina
  4. Favoloso!!!! Un'insieme di sapori che chssà che delizia!!!! Un bacio

    RispondiElimina
  5. A te e' piaciuta?
    Anche a me,va fatta!

    RispondiElimina
  6. questi li ho fatti simili, divini, tutti sapori che amo, ciao cara!

    RispondiElimina
  7. ricetta da fare al più presto, grazie !

    RispondiElimina
  8. adoro la zucca per cui per me questo condimento è assolutamente da provare!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  9. davvero un primo ricco di gusto e diverso dai soliti! giusto oggi mi hanno regalato una zucca!

    RispondiElimina
  10. Adoro le carbonare di verdure e di zucca dev'essere golosissima!

    RispondiElimina
  11. la classica carbonara non è nelle mie corde. questa invece ci sta tutta e pure di più. mi hai dato un'ottima idea per la mia zucca in frigo. baci, buona settimana

    RispondiElimina
  12. Zucca, nocciole, rosmarino è un incontro di sapori che amo. Questo piatto è una favola!!

    RispondiElimina
  13. Molto interessante questo condimento!!!!

    RispondiElimina
  14. In effetti quando ho letto il titolo ho pensato subito all'uovo e pancetta..invece mi hai stupita e conquistata :-) Splendida proposta di primo piatto bilanciato e sano, complimenti!

    RispondiElimina
  15. Un primo piatto molto invitante! Buona serata :)

    RispondiElimina
  16. Un fantastico primo piatto , un condimento davvero molto interessante . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  17. particolare l'aggiunta del miele di acacia! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  18. una carbonara molto particolare e di sicuro squisita. Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  19. Che bella idea e che bel colore.
    Mi piace.

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...