lunedì 28 novembre 2016

Stracci al pecorino e pepe con ceci

Gli stracci sono de maltagliati piuttosto grandi di acqua e farina a cui ho aggiunto pecorino romano e pepe. Sono stati perfetti con i ceci un po' interi ed un po' ridotti in purea; una vera coccola.



Stracci al pecorino e pepe con ceci




Ingredienti:


Per la pasta

200 g di farina 0
100 g di semola di grano duro
40 g di pecorino romano
100-120 ml circa di acqua
pepe nero in grani macinato


Condimento

300 g di ceci cotti in precedenza
150 g di passata di pomodoro
1 spicchio di aglio
sale
peperoncino
olio extra vergine di oliva


Preparazione:

In una ciotola si uniscono le due farine setacciate, il pecorino ed il pepe nero macinato, si aggiunge pian piano l’acqua e si comincia a lavorare per ottenere un impasto morbido. Si prende il composto e si mette sulla spianatoia si impasta per 15-20 minuti, fino ad ottenere una massa omogenea soda, Si forma una palla e si avvolge in un telo o si copre con una scodella e si fa riposare per mezz'ora. Trascorso il tempo, si divide la pasta in panetti e si tira a mano con il mattarello una sfoglia. Una volta tirata, si lascia asciugare per 10 minuti circa coperta da un telo. Si tagliare la pasta a strisce (io piuttosto grandi) poi in diagonale, in modo da formare delle losanghe irregolari. Si lasciano ad asciugare.

In un tegame si fa rosolare l’aglio con  il peperoncino e l’olio extra vergine di oliva, si aggiunge la passata di pomodoro, si sala e si fa cuocere per circa 5 minuti, poi si aggiungono i ceci. Si copre e si lascia cuocere per 10 minuti circa, con il frullatore ad immersione si frulla un po’ il sugo per ottenere una cremina.

Si porta l’acqua ad ebollizione, prima di versare la pasta nell’acqua si versano alcune gocce di olio extravergine di oliva, si butta la pasta e si fa cuocere per pochi minuti, il tempo di farla venire a galla. Si scola si unisce ai ceci, si aggiunge un filo di olio extra vergine di oliva. 




14 commenti:

  1. Ho un bel sacchetto di ceci in dispensa, mi hai dato una bella dritta , fantastica la tua ricetta . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  2. Che bellissimo piatto autunnale...scalda il cuore.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ottimo piatto, che bontà la pasta fresca!
    Una buona settimana

    RispondiElimina
  4. Che piatto davvero goloso tesoro cosi cremoso e saporito...amo questi piatti caldi e con i primi freddi sono una coccola!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  5. Mi piace questa pasta.. e il condimento poi con i ceci lo adoro!!! baci e buona settimana :-*

    RispondiElimina
  6. un bel primo sostanzioso, bella ricetta !

    RispondiElimina
  7. Molto interessante e ricco di gusto il condimento di questi ceci! Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Qui si mangia sempre meravigliosamente bene!😉

    RispondiElimina
  9. Wow Francesca, questo piatto è strepitoso. Ultimamente sto mangiando tantissimi legumi e questa ricetta capita a cece, ehm a fagiolo! :-)

    RispondiElimina
  10. Un perfetto comfort food, davvero delizioso e ideale in queste fredde giornate ;)

    RispondiElimina
  11. Bellissimo da gedere e vista l'ora perfetto per il pranzo!!!

    RispondiElimina
  12. un piatto super a cominciare dagli stracci al pecorino. Buona serata.

    RispondiElimina
  13. Una ricetta strepitosa, chissà che bontà!

    RispondiElimina
  14. mi immagino il sapore delizioso della pasta tanto saporita abbinata al dolce dei ceci!

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...