lunedì 20 marzo 2017

Spaghetti con agretti al limone e mimosa di uovo

Ho una passione per gli agretti, barba di frate o conosciuti con altri nomi, forse sarà che si trovano solo per poco tempo in questo periodo. L’unione con il limone è perfetto, così l’ho utilizzato per condire gli spaghetti a cui ho aggiunto alla fine il tuorlo d’uovo sodo sbriciolato ottenendo l’effetto mimosa, in tema con questo mese primaverile.



Spaghetti con agretti al limone e mimosa di uovo




Ingredienti:

400 g di spaghetti
40 g di pecorino romano
1 mazzo di agretti, o barba di frate (300 g circa)
2 uova
1 limone grande
olio extra vergine di oliva
sale 
pepe nero


Preparazione:

Si puliscono gli agretti eliminando le radici, si lavano bene. Si fanno bollire in acqua calda per alcuni minuti. Si scolano e si mettono da parte.
Nel frattempo in un pentolino con dell’acqua si fanno cuocere le uova, finché non sono sode, si lasciano raffreddare. Si sgusciano si tagliano a metà e si divide l’albume dal tuorlo. Con una forchetta o con un colino a maglia fitta si sbriciola il tuorlo per ottenere la mimosa.
Si porta ad ebollizione l’acqua per la pasta, si sala e si buttano gli spaghetti. 
In una larga padella si mette un filo di olio extra vergine di oliva, il succo di limone, si fa insaporire un po’ si aggiunge il pepe nero ed un mestolo di acqua di cottura della pasta; si scola la pasta al dente, (lasciando alcuni mestoli di acqua di cottura), si versa nella padella si aggiungono gli agretti, si fa saltare si unisce un po’ di pecorino grattato. S’impiatta si aggiunge un filo di olio extra vergine di oliva, pecorino grattato, infine il tuorlo d’uovo a mimosa.





Con questa ricetta partecipo al contest "the mystery basket" di La mia famiglia ai fornelli, ospitato questo mese dal blog I biscotti della zia 









13 commenti:

  1. Un altro delizioso modo per gustarli,grazie

    RispondiElimina
  2. Un piatto da leccarsi i baffi tesoro è uno spetatcolo!Baci,Imma

    RispondiElimina
  3. Ma che particolare che è questo piatto di spaghetti! Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. buonissimi, comprati stamattina penso di farci un pesto, con le uova stanno benone!

    RispondiElimina
  5. Li ho visti proprio ieri per la prima volta dal fruttivendolo e li ho subito presi perchè mi piacciono moltissimo. Non li ho mai usati per condire la pasta, mi piace anche l'idea del tuorlo sbriciolato. Fra l'altro gli agretti stanno benissimo con l'uovo

    RispondiElimina
  6. Idea originalissima, grazie di averla condivisa!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  7. Gli spaghetti con gli agretti li faccio spesso ma non ho mai aggiunto l'uovo sodo. Bell'idea!

    RispondiElimina
  8. Anch'io adoro gli agretti e con la pasta mi piacciono moltissimo.

    RispondiElimina
  9. Una fantastica idea la tua ricetta da provare prestissimo . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  10. Anch'io ho una passione smisurata per gli agretti..peccati che siano reperibili per un così breve lasso di tempo :-( meglio farne il pieno ed avvolti a degli spaghetti è anche il mio modo x gustarli al meglio ^_^
    Buona serata <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ps: Se ti va questa ricetta sarebbe perfetta x partecipare al contest di Mystery Basket che questo mese è ospitato dal mio blog. Ti lascio il link e ti aspetto :-)
      http://ibiscottidellazia.blogspot.it/2017/03/mystery-basket-di-marzo.html

      Elimina
  11. Devo decidermi a comprare sti benedetti agretti! Mi piace molto l'idea di usarli come condimento per la pasta!

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...